Dallara

Dallara sposa il fotovoltaico e sceglie Satrel

Dallara, azienda italiana leader mondiale nella progettazione e costruzione di vettura da competizione, con sede a Varano Melegari (PR) ha scelto Satrel come partner per la realizzazione di un importante intervento di riqualificazione energetica.

L’esigenza del cliente Dallara era quella di ottimizzare e ridurre i consumi attingendo energia da fonti rinnovabili, sposando la linea dell’eco sostenibilità e del basso impatto ambientale, nel rispetto del territorio che la circonda, a cui l’azienda è legata da radici profonde.

Satrel ha realizzato il progetto di un impianto fotovoltaico costituito da due sezioni, installate in due tempi diversi.

Il primo impianto, con una potenza pari a 120kWp, è stato realizzato nel 2011 per l’edificio dedicato alla produzione.

Nel 2015 è stata la volta del DARC, il nuovo edificio concepito in piena ottica di risparmio energetico e basso impatto ambientale, che si avvale di tecnologie come coibentazione, schermature solari, pompe di calore, ventilazione a recupero, monitoraggio scada, raffrescamento adiabatico del CED, luci led.

Per il DARC Satrel ha progettato un impianto fotovoltaico di circa 90kWp di potenza, installato su una guaina bianca ad alta emissività che ha consentito all’azienda di ottenere tutte le certificazioni ambientali relative all’edificio.

Impianto fotovoltaico nell’edificio dedicato alla produzione

Impianto fotovoltaico nel nuovo edificio DARC

Back to top