Acqua calda sanitaria

Il sempre maggior utilizzo di fonti elettriche per il riscaldamento rende necessario l’utilizzo delle medesime fonti per la produzione di acqua calda sanitaria al posto della caldaia o del tradizionale scaldacqua a gas.

Pompa di caloreI sistemi a resistenza, pur essendo estremamente economici in fase di acquisto, risultano molto antieconomici durante il funzionamento in quanto il loro COP è pari a 1 ovvero ad 1kWh elettrico consumato corrisponde 1kWh di energia termica ceduta all’acqua.

I sistemi da noi proposti funzionano secondo il metodo della Pompa di Calore trasferendo il calore assorbito dall’aria all’acqua e ottenendo quindi rapporti di rendimento (COP) molto superiori a 3 permettendo quindi di consumare fino a 3 volte meno rispetto ad un sistema a resistenza.

Questo elevato rendimento, abbinato alla possibilità di accedere alle detrazioni fiscali, consente di ammortizzare rapidamente il maggior costo di acquisto di un sistema ACS in pompa di calore.

I sistemi a pompa di calore sono poi il compendio ideale agli impianti fotovoltaici in quanto consentono di utilizzare in modo molto efficiente e in contemporanea alla produzione l’energia elettrica prodotta dall’impianto fotovoltaico senza dover sfruttare il meccanismo dello scambio sul posto.

Una delle personalizzazioni di maggior successo che offriamo ai nostri clienti è il sistema di ottimizzazione della produzione ACS in funzione della produzione dell’impianto fotovoltaico consentendo così di utilizzare il sistema come un accumulo termico dell’energia fotovoltaica.

Il modello top di gamma è altresì dotato di predisposizione per l’installazione di un sistema solare termico rendendo così il complesso estremamente efficiente, ecologico e vantaggioso per il suo utilizzatore.

Back to top